Venosa and Gambero Rosso in New York

Venosa: “Cantina di Venosa a New York con il Gambero Rosso”

Cena-degustazione e incontri per promuovere l’Aglianico del Vulture doc

Venosa and Gambero Rosso in New York
Una grande serata per celebrare l’Aglianico del Vulture doc a New York!! Cantina di Venosa è stata selezionata dal Gambero Rosso per partecipare come una delle cinque migliori cantine produttrici di Aglianico del Vulture doc alla cena evento “Basilicata Coast to Coast” al Costata Restaurant nella Grande Mela.
Tre Bicchieri Gambero Rosso in New York Cityt
Sopra Marco Sabelli del Gambero Rosso mentre introduce i cinque migliori Aglianico del Vulture doc. Cantina di Venosa ha presentato il suo Carato Venusio, Alianico del Vulture doc 2008.
Carato Venusio
Qui sopra Francesco Perillo, Presidente della Cantina di Venosa mentre posa con orgoglio tenendo in mano un altro grande Aglianico del Vulture doc prodotto dalla cantina e presentato durante la cena: il Gesualdo.
Venosa at Tre Bicchieri
Qui Francesco Perillo e Antonio Teora (Direttore Vendite di Cantina di Venosa) in visita, il giorno successivo alla cena, all’evento “Tre Bicchieri 2014” del Gambero Rosso New York. Abbiamo chiesto ad Antonio Teora quale impressione porterà con sè da questo viaggio e lui ci ha risposto: “Abbiamo riscosso un buon successo e siamo molto orgogliosi di come il nostro Carato Venusio si sia messo in evidenza durante la cena. Sappiamo che c’è molto da fare per introdurre l’Aglianico del Vulture doc nel mercato Americano, e per spiegare le caratteristiche e le peculiarità dell’Aglianico prodotto nel Vulture rispetto all’Aglianico prodotto in altre aree del Sud Italia. In fondo non è un caso se l’ Aglianico del Vulture doc è definito “il Barolo del Sud” e io sono fiducioso che grazie alla nostra passione nel produrre vini di grande qualità, e grazie all’aiuto del nostro importatore negli States, Tricana, riusciremo a fare di questo progetto un grande successo!”
Cantina di Venosa (www.cantinadivenosa.it) Via Appia, Venosa, Potenza (google map)

progetto_button

Leave a Reply