Santo Iolo: “Nei dintorni della cantina, le nature morte di Patricia”

Un’amica e una grande fan dei vini di Santo Iolo…

1_santo_iolo
Nei dintorni della Cantina, nel centro storico di Otricoli, in una casa fascinosa ritagliata nello spessore delle mura medievali della città, vive una soave signora americana.
Patricia Glee Smith, per noi Pat, di professione pittrice, una carriera costruita a suon di mostre in Europa e Stati Uniti, di anni di illustrazioni per The New Yorker e ultimamente anche di pittura digitale.
2_santo_iolo
Quando era una studentessa di belle arti all’Università dell’Illinois, i professori criticavano il suo stile che non si inseriva in nessuna avanguardia, in un momento storico in cui pittura era sinonimo di rottura con la tradizione.
3_santo_iolo
Oggi le sue nature morte incantano per la forza degli oggetti, che diventano molto importanti, quasi monumentali, senza mai essere freddi e distanti.
4_santo_iolo
Una grande artista,una persona dai molteplici talenti le cui passioni spaziano dal violino alla cucina, dalle nuove tecnologie digitali per la pittura alle torte tradizionali americane. Senza scordare un’altra grande passione di Patricia: il nostro Santoiolo!

Cantina Santo Iolo (www.santoiolo.it) strada di Otricoli s.n. 05035 Narni, Terni (google map)

progetto_button

Leave a Reply