Santo Iolo: “È arrivata in cantina la Ferrari delle imbottigliatrici”

Dopo un’attesa trepidante alla fine è arrivata. Abbiamo aquistato la Ferrari delle imbottigliatrici!!!
Un’ Alfatek modello Robot Compact, serie Victory, monoblocco di puro acciaio, superaccessoriata.
Senza indugiare ulteriormente sul lunghissimo nome, voglio raccontarvi in due parole perché un’ottima imbottigliatrice è tanto importante e cosa concretamente fa.

1_Santo_Iolo
Un macchinario super come il nostro permette di imbottigliare il vino, tanto faticosamente creato, senza stressarlo, senza ossidarlo, senza contaminarlo, vale a dire preservandolo integro. La vita del vino è lunga, sia prima di metterlo in bottiglia (almeno tre anni tra lavoro in vigna, vendemmia e fermentazione, maturazione in legno) che dopo.
2_Santo_Iolo
La nostra Alfatek per evitare le ossidazioni dapprima riempie la bottiglia di azoto, che è un gas inerte, sostituendolo all’ossigeno, poi riempie col vino senza scuotimenti né sbalzi di pressione, a seguire toglie l’aria nell’ultima porzione del collo della bottiglia e crea il vuoto, reintroduce azoto, quindi tappa la bottiglia.
Veloce, silenziosa, eccezionale nel contenimento dei consumi.
3_Santo_Iolo
Siamo entusiasti dell’investimento e siamo sicuri che darà un’apporto decisivo nel migliorare ancora di più la qualità dei nostri vini.

Cantina Santo Iolo (www.santoiolo.it) strada di Otricoli s.n. 05035 Narni, Terni (google map)

progetto_button

Leave a Reply