La Dama: “Obiettivo Biologico”


Anche quest’anno prosegue l’impegno della cantina La Dama per una coltivazione pulita e pienamente rispettosa dell’ambiente. La Dama entra infatti nel secondo anno del lungo percorso che porterà i loro vini alla certificazione con metodo di produzione biologica. In effetti il metodo di coltivazione dei vigneti che Gabriele Dal Canale (sopra nella foto) ha da sempre applicato è stato costantemente improntato al rispetto della natura e dei suoi delicati equilibri.


Questa filosofia già in passato aveva condotto la cantina ad utilizzare solo prodotti naturali per la difesa e la concimazione delle vigne. A compimento di questo impegno l’anno scorso Gabriele, che nella cantina di famiglia è enologo e agronomo, ha deciso di intraprendere il complesso percorso denominato di “riconversione biologica” che dura tre anni prima di arrivare alla certificazione. Ma ecco cosa aggiunge Gabriele : “…Non è tuttavia delle carte che abbiamo bisogno bensì vogliamo garantire l’assoluta salubrità dei prodotti uva e vino e un approccio autentico, etico e sociale ad un’attività imprenditoriale condotta nel pieno rispetto del territorio e dell’ambiente.”
Nell’immagine sopra riportata animali da pascolo fanno il loro “lavoro naturale” di pulizia e concimazione delle vigne!

La Dama Vini (www.ladamavini.it) Via G. Quintarelli, 39 San Vito di Negrar 37024 Verona (google map)

Leave a Reply