La Dama: “Amarone e Recioto della Valpolicella diventano DOCG”

A partire dall’annata di produzione 2010 L’Amarone e il Recioto della Valpolicella diventano Vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Un traguardo che i produttori della zona hanno rincorso per ben 15 anni, che ha richiesto molto impegno ma soprattutto mediazione tra i vari attori della filiera.
docg_amarone
Un riconoscimento importante per questi due vini unici ma soprattutto un ulteriore passo avanti per la garanzia della loro autenticità. All’atto pratico per una piccola cantina come la nostra, dove tutti gli sforzi sono finalizzati all’ottenimento di vini di qualità, non cambia molto anche perché le regole che ci imponiamo quotidianamente sono molto più restrittive rispetto a quelle dei disciplinari di produzione. L’obbligo di apporre su ogni bottiglia il sigillo di Stato numerato, a garanzia delle bottiglie prodotte, di fatto era già presente per entrambe i vini anche con la doc, a cambiare quindi sarà solo il colore della fascetta. Tuttavia riteniamo che questo sia uno sviluppo importante nella percezione che soprattutto il mercato estero avrà dei nostri vini. In effetti spesso mi sono sentito chiedere, da operatori esteri, come mai l’Amarone ed il Recioto non avessero ancora ottenuto questo riconoscimento, quasi che nella percezione del mercato questi vini fossero già posizionati al top della qualità e quindi fosse per loro quasi scontato che le regole dovessero seguire questa percezione.
2_la_dama

L’area di produzione ricalca quella dei disciplinari della doc quindi non viene dato risalto alla zona classica, come invece era auspicato da tanti produttori. Personalmente come produttore di Recioto e Amarone della Valpolicella Classico docg mi auguro che questo non sia solo un traguardo ma un punto di partenza a garanzia della qualità intrinseca di questi vini.
3_la_dama_recioto_docg
Per la cronaca nel febbraio 2011 il Recioto della Valpolicella docg 2010 La Dama è stato fra i primi a potersi fregiare della neo nata docg in occasione della tradizionale Festa del Palio del Recioto.

La Dama Vini(www.ladamavini.it) Via G. Quintarelli, 39 San Vito di Negrar 37024 Verona (google map)

progetto_button

Leave a Reply