La Dama: “Il Sovescio”

Ecco cosa ci racconta Gabriele Dal Canale, proprietario e enologo della cantina La Dama: “Da qualche anno ormai gestiamo il suolo dei nostri vigneti con l’antica tecnica del sovescio che consiste nel seminare lungo i filari vitati uno speciale miscuglio di essenze erbacee che crescendo danno origine ad un folto prato ricco di fiori. Questo prato viene lasciato crescere fin dopo la fioritura della vite dopodiché viene falciato e interrato determinando una serie di benefici al sistema vigneto: Incremento della fertilità naturale del suolo riattivando l’attività microbiologica; Miglioramento della struttura fisico-chimica del terreno e di conseguenza la circolazione dell’aria e
Continua a leggere...

La Dama: “Obiettivo Biologico”

Anche quest’anno prosegue l’impegno della cantina La Dama per una coltivazione pulita e pienamente rispettosa dell’ambiente. La Dama entra infatti nel secondo anno del lungo percorso che porterà i loro vini alla certificazione con metodo di produzione biologica. In effetti il metodo di coltivazione dei vigneti che Gabriele Dal Canale (sopra nella foto) ha da sempre applicato è stato costantemente improntato al rispetto della natura e dei suoi delicati equilibri. Questa filosofia già in passato aveva condotto la cantina ad utilizzare solo prodotti naturali per la difesa e la concimazione delle vigne. A compimento di questo impegno l’anno scorso Gabriele,
Continua a leggere...